Menu
Cerca
Per i 7 Comuni del Cisa

Buoni alimentari, scade venerdì 24 il termine per presentare le domande

Grande è la richiesta d'aiuto. Per ora le richieste pervenute sono già quasi 700

Buoni alimentari, scade venerdì 24 il termine per presentare le domande
Cronaca Settimo, 22 Aprile 2020 ore 11:18

Buoni alimentari, scade venerdì 24 il termine per presentare le domand.

Buoni alimentari

Scadranno venerdì 24 aprile alle 12 i termini per presentare le domande  per l’erogazione dei  buoni alimentari per i cittadini residenti sul terriorio del Consorzio Cisa (che comprende San Mauro, Castiglione, Gassino, San Raffaele Cimena, Sciolze, Cinzano e Rivalba). L’iniziativa è finalizzata a venire incontro alle famiglie che, a causa dell’emergenza sanitaria, hanno difficoltà ad andare avanti anche dal punto di vista economico.  Le domande potranno essere consegnate per email all’indirizzo cisa@cisa7.it oppure consegnate direttamente: Ufficio Protocollo del C.I.S.A. – Via Regione Fiore n. 2, Gassino, tel 011-9819911; Ufficio del Servizio Sociale del C.I.S.A. – Via Speranza n. 43, San Mauro, tel.011.8221518; presso il proprio Comune di residenza.

Come presentare le domande

Il modulo per la presentazione delle domande potrà essere scaricato o dal sito internet del Consorzio Cisa o da quello del proprio Comune di residenza.

I buoni spesa destinati all’acquisto di generi alimentari di prima necessità potranno essere utilizzati esclusivamente negli esercizi commerciali che avranno aderito all’iniziativa. L’elenco degli esercizi commerciali è pubblicato sul sito del Consorzio Cisa e sui siti istituzionali dei singoli Comuni. Fino a venerdì scorso le domande  d’aiuto pervenute al Cisa dai cittadini dei 7 Comuni sono state poco meno di 700.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Settimo: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia.