Menu
Cerca
A GASSINO

Buche e voragini, con la pioggia è sempre peggio

Diverse sono le segnalazioni da parte dei cittadini

Buche e voragini,  con la pioggia è sempre peggio
Cronaca 22 Maggio 2021 ore 08:26

Buche e voragini, con la pioggia è sempre peggio

Buche e voragiini

Ormai è risaputo: dopo fenomeni meteorologici intensi si rischia di dover fare la conta dei danni. A cominciare dalle buche e dalle condizioni in cui versano griglie e tombini.

I casi

A Gassino, in via Asiago, per esempio, una buca di vecchia data si è allargata diventando una piccola voragine - segnalano i cittadini sui social -, passando da pochi centimetri di profondità a dieci. Per renderla perciò visibile agli automobilisti è stata delimitata da un cono stradale, ma questo non è l’unico caso che si riscontra nella via. A pochi metri ce ne sono altre due, altrettanto profonde. Per l'automobilista distratto che dovesse capitarci dentro il danno all'auto sarebbe assicurato, figuriamoci per un motociclista o un ciclista.
Torna ad essere colpita anche via Foratella, dove già l’anno scorso le piogge primaverili avevano causato danni. Si è aperta, in particolare, una buca di fronte al parco giochi, segnalata anche in questo caso con un cono stradale intorno al quale le auto improvvisano veri e propri slalom. Si sono accentuate, poi, le buche nel parcheggio dell’area mercatale, per cui è previsto un completo rinnovo. Mentre proprio di fronte all'Asl la pressione dell'acqua ha fatto saltare una griglia di scolo.
Gli interventi di ripristino dovrebbero tenersi, tempo permettendo, nei prossimi giorni.

Presto il ripristino anche del lampione di via Cottolengo

Dopo numerose segnalazioni e lamentele da parte dei cittadini, riprese anche dalle pagine de La Nuova Periferia nell’edizione del 11 maggio, Enel sta preparando i preventivi per il ripristino del lampione di via Cottolengo.
Decisiva l’ultima segnalazione dell'assessore Molinari: «Dal 2019 seguo la vicenda, ma abbiamo dovuto attendere i tempi della pratica assicurativa e di Enel». Il nuovo punto luce dovrebbe venire posizionato nei prossimi mesi. Sostituirà ciò che rimane del precedente, tranciato di netto e coi cavi esposti.