IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

“Bisogna stare a casa”: Castiglione potenzia i controlli anche a Pasqua e Pasquetta

Già elevate sanzioni per 1200 euro sul territorio.

“Bisogna stare a casa”: Castiglione potenzia i controlli anche a Pasqua e Pasquetta
Settimo, 09 Aprile 2020 ore 14:47

“Bisogna stare a casa”: Castiglione potenzia i controlli anche a Pasqua e Pasquetta.

“Bisogna stare a casa”

Verso Pasqua e Pasquetta il Comune di Castiglione ha deciso di potenziare i controlli sul territorio per verificare che vengano effettivamente rispettate le ordinanze in vigore. Lo ha annunciato lo stesso primo cittadino Loris Lovera, in un video messaggio alla popolazione pubblicato sui “canali” istituzionali.

La situazione

Il numero delle persone positive a Castiglione è salito a 26. Di questi 20 restano assolutamente in isolamento come previsto per le persone colpite dal Coronavirus, 3 sono guarite, ovvero nel giro di 24 ore hanno avuto il tampone negativo.

“Già fatte diverse sanzioni”

“In questi ultimi giorni – ha puntualizzato lo stesso primo cittadino castiglionese – sono state fatte sanzioni per 1200 euro. Anche a Pasqua e Pasquetta le Forze dell’ordine e la Polizia locale saranno presenti sul territorio per  verificare  che le norme in vigore siano rispettate”.

Le mascherine

A partire dalla prossima settimana il Comune provvederà a fare un secondo giro di consegna delle mascherine per fare in modo che tutti i cittadini castiglionesi ne abbiano una.

“Questo perché – ha detto Lovera – sarà poi intenzione dell’Amministrazione emettere un’ordinanza che obblighi i cittadini ad utilizzare la mascherina quando escono di casa. Prima di arrivare a ciò però vogliamo arrivare dopo avere completato la consegna a ognuno”.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI PRIMA SETTIMO

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Settimo: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità