Sanità

Bimba libanese affetta da leucemia sarà curata al Regina Margherita

A segnalare l'appello che era stato lanciato per la piccola anche il presidente della Regione.

Bimba libanese affetta da leucemia sarà curata al Regina Margherita
Torino, 14 Agosto 2020 ore 18:16

Bimba libanese affetta da leucemia sarà curata al Regina Margherita

Bimba libanese

Una bambina libanese di 2 anni, affetta da leucemia, sarà curata all’ospedale Pediatrico Regina Margherita di Torino. L’assessore regionale alla Sanità ha infatti autorizzato la Divisione di Oncoematologia pediatrica del Regina Margherita di Torino a prendere in carico il caso della piccola. Lo stesso presidente della Regione Alberto Cirio, assieme ad un consigliere regionale, aveva segnalato l’appello lanciato dal dottor Luciano Griso che per la Federazione delle Chiese evangeliche si occupa di corridoi umanitari.

Le cure

La bimba sarà curata dalla struttura diretta dalla professoressa Franca Fagioli che metterà a disposizione tutte le professionalità. “La speranza – sottolineano il Presidente della Regione e l’assessore alla Sanità – è che le cure per la piccola paziente Libanese possano essere efficaci e risolutive”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità