Cronaca
A San Mauro Torinese

Arrivano i defibrillatori sulle volanti della Polizia municipale

Sono stati installati già dallo scorso primo dicembre

Arrivano i defibrillatori sulle volanti della Polizia municipale
Cronaca 02 Gennaio 2022 ore 08:45

Arrivano i defibrillatori sulle volanti della Polizia municipale.

Defibrillatori Polizia municipale

Due defibrillatori sui mezzi della Polizia locale. Il «regalo di Natale» del comando di piazza Orsara è rivolto alla popolazione. L’auspicio è quello di non doverli mai usare, ma nel caso di necessità e intervento immediato gli agenti della municipale potranno salvare una vita.

Installati dal primo dicembre

I defibrillatori, infatti, sono strumenti indispensabili. La loro presenza sul territorio, nelle piazze e negli edifici pubblici, è sempre più capillare, ma la prevenzione non è mai abbastanza. Per questo il corpo della Polizia locale li ha voluti a bordo dei propri mezzi. «Sulle pattuglie del servizio esterno sono a disposizione, per eventuali necessità di intervento, due defibrillatori semiautomatici sui veicoli di servizio della Polizia locale di San Mauro Torinese, dedicati al servizio esterno», spiegano dal comando. Le installazioni sui mezzi sono avvenute il 1 dicembre scorso e i Dae sono operativi già da alcune settimane.

La formazione

Gli agenti sono stati formati all’uso del defibrillatore con un corso erogato da un Ente formatore, riconosciuto dalla Regione Piemonte e questo consentirà di utilizzarli per il pronto intervento.
«Questi defibrillatori sono stato acquistati 2019 - spiega il comandante Carlo Delfino -. Quasi tutto il personale ha fatto il corso per l’utilizzo dello strumento e, attraverso Città della Salute, abbiamo segnalato i mezzi equipaggiati con i Dae. Riteniamo sia importante perché talvolta il nostro arrivo nei posti è più agile di quello di un’ambulanza, inoltre i dispositivi possono essere messi anche sulle moto per un intervento ancora più rapido. Uno dei due defibrillatori resterà poi in comando, garantendo quindi un presidio anche in questa area».