Cronaca

Arrestato un corriere della droga, in auto diversi chili di marijuana

Arrestato un corriere della droga, in auto diversi chili di marijuana. A fermarlo i carabinieri della Compagnia di Ivrea, durante i controlli per il rispetto delle restrizioni mobilità. 

Torino, 13 Marzo 2020 ore 11:22

Arrestato un corriere della droga, in auto diversi chili di marijuana. A fermarlo i carabinieri della Compagnia di Ivrea, durante i controlli per il rispetto delle restrizioni mobilità.

Arrestato un corriere della droga

I carabinieri della compagnia di Ivrea hanno fermato un uomo durante i controlli per verificare il rispetto delle direttive sulla restrizione mobilità, ma in auto hanno trovato oltre 5 chilogrammi di marijuana, destinata a soddisfare l’intera “piazza Canavesana”. Il valore dello stupefacente, al dettaglio è di oltre 50mila euro. E’ successo a Rivarolo Canavese. Arrestato per detenzione ai fini di spaccio un uomo di 38 anni, residente a Castellamonte, per detenzione ai fini di spaccio.

Non è il primo caso

Si tratta del secondo corriere della droga fermato e arrestato dai carabinieri del Comando Provinciale di Torino. Pochi giorni fa un 28enne girava di notte in auto con 13 sacchi termosaldati di marijuana nascosti nel bagagliaio e tra i sedili. L’uomo è stato fermato dai carabinieri in Via Botticelli, a Torino. Nell’auto sono stati trovati anche 620 euro in contanti e un manganello telescopico. Nella successiva perquisizione domiciliare, sono stati trovati altri 3 sacchi di marijuana, per un totale di 16 chili. Lo stupefacente è stato sequestrato e il giovane, arrestato, si trova ora ai domiciliari. 

Arrestato un corriere della droga, in auto diversi chili di marijuana. A fermarlo i carabinieri della Compagnia di Ivrea, durante i controlli per il rispetto delle restrizioni mobilità. 
Il materiale sequestrato al ragazzo di 28 anni, di Torino

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI PRIMA SETTIMO

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Settimo: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità