I NUMERI

Altre 3514 persone vaccinate in Piemonte

Da domani, lunedì 15 febbraio, al via altri due importanti step

Altre 3514 persone vaccinate in Piemonte
Cronaca 14 Febbraio 2021 ore 08:35

Altre 3514 persone vaccinate in Piemonte

Vaccino

Anche ieri, sabato 13 febbraio 2021, è proseguita la campagna vaccinale anti Covid in Piemonte.

I dati

Sono 3.514 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate  all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 17.40). A 1.045 è stata somministrata la seconda dose, quella di richiamo.

Dall’inizio della campagna, che ha preso il via lo scorso 27 dicembre,  si è quindi proceduto all’inoculazione di 282.011 dosi (delle quali 129.655 come seconda dose), corrispondenti al 92% delle 306.650 dosi finora disponibili per il Piemonte.

Nel tardo pomeriggio intanto, sono state consegnate alla nostra regione  le 11.100 dosi di vaccino Moderna le 20.900 di AstraZeneca arrivate  all’hub nazionale di Pratica di Mare.

Questa fornitura, dunque, va ad incrmentare ulteriormente la disponibilità  per la nostra Regione, al fine  di proseguire, in base al cronoprogramma ch è stato presentato, la campagna vaccinale anti Covid, a favore di tutta la popolazione.

I prossimi step

Intanto, la Regione Piemonte ha presentato in una conferenza stampa quelli che saranno proprio i prossimi passaggi importanti della campagna vaccinale anti Covid. Questi riguarderanno le persone ultra ottantenni ed il personale del mondo della scuola e dell’università.

Da domani, lunedì 15 febbraio, i medici di medicina generale inizieranno a raccogliere l’adesione alla vaccinazione degli assistiti con più di 80 anni (inclusi i nati nel 1941). Ogni medico indicherà eventuali priorità sulla base del quadro clinico dell’assistito e ne registrerà l’adesione sull’apposita piattaforma regionale. L’Asl di competenza provvederà a definire gli appuntamenti e a indicare luogo, data e ora della convocazione per la vaccinazione tramite sms o mail (si può indicare anche un cellulare/mail di un parente o altra persona fidata).

Il V-day è previsto il 21 febbraio

Sempre dal 15 febbraio anche il personale docente e non docente delle scuole e delle Università potrà esprimere la volontà di farsi vaccinare, utilizzando in questo caso l’apposito portale  www.ilpiemontetivaccina.it,  dedicato proprio al personale scolastico.

Le prime inoculazioni verranno effettuate dal 19 febbraio. In questa fase per avviare la campagna verrà usato il vaccino AstraZeneca indicato per la popolazione con meno di 55 anni. Gli over 55 possono comunque manifestare la propria adesione sul portale e saranno convocati successivamente con le modalità e le tempistiche previste dal Piano nazionale. Coloro che invece soffrono di particolari patologie non dovranno usare il portale per manifestare l’adesione perché saranno informate successivamente in modo specifico sulle modalità di vaccinazione loro riservate.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli