Il sostegno

Alluvione a Modena: la Protezione Civile piemontese in aiuto delle popolazioni

Con l'equipaggiamento adatto per interventi di necessità

Alluvione a Modena: la Protezione Civile piemontese in aiuto delle popolazioni
Cronaca Torino, 07 Dicembre 2020 ore 19:09

Alluvione a Modena: la Protezione Civile piemontese in aiuto delle popolazioni

Alluvione a Modena

Una colonna mobile della Protezione Civile del Piemonte è partita nel pomeriggio di oggi, lunedì 7 dicembr 2020, per Modena, per aiutare la popolazione colpita dall’alluvione. Si è messo in moto un contingente di 34 operatori. Le squadre sono equipaggiate con 11 pompe da acqua ed 8 pompe da fango di notevole versatilità e possono lavorare in più siti in contemporanea, coadiuvati da due uffici mobili per attività di segreteria e supporto telecomunicazioni.

L’aiuto

Ha spiegato l’assessore alla Protezione Civile regionale Gabusi:

«La nostra Protezione civile è sempre pronta a dare il proprio contributo a tutti i territori che ne hanno bisogno.  Le competenze delle nostre squadre e i nostri mezzi sono sempre a disposizione; anche in questo caso, non appena abbiamo saputo della difficile situazione nel Modenese abbiamo subito offerto il nostro aiuto, che è stato immediatamente accettato. Speriamo che il nostro supporto sia utile a completare rapidamente gli interventi più urgenti e a prestare soccorso a chi ne ha la necessità».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità