Cronaca
Soccorsi

Allarme incendio in banca, evacuata la filiale

Ancora in fase di accertamento le cause dell'incidente

Allarme incendio in banca, evacuata la filiale
Cronaca Settimo, 20 Gennaio 2021 ore 10:47

Allarme incendio in banca, evacuata la filiale. Paura tra i clienti e i dipendenti della sede, nessuno è rimasto intossicato.

Allarme incendio

Principio di incendio alle 9 di questa mattina, 20 gennaio 2021, alla filiale Unicredit di via Italia, a Settimo. Un denso fumo ha invaso i locali degli uffici, facendo scattare l'allarme. Evacuata la banca, sono stati tempestivamente chiamati i soccorsi.

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno svolto le operazioni di aspirazione del fumo dai locali della banca. Nessuna persona è rimasta coinvolta nel principio di incendio, né intossicata. A dare supporto, i sanitari del 118 e i carabinieri della tenenza di Settimo.

Gente in strada

La filiale è stata prontamente evacuata. Tante le persone che si sono riversate in strada, e molti curiosi che hanno raggiunto l'isola pedonale per assistere alle operazioni dei vigili del fuoco. Fuori dalla filiale anche i dipendenti che hanno atteso le conclusioni delle operazioni per poter rientrare a lavorare. Molti, infatti, i clienti che sono rimasti ad attendere di poter terminare le pratiche in corso, nel momento in cui si è dilagata la cortina di fumo dallo scantinato.

5 foto Sfoglia la gallery

Le cause

Ancora in corso le verifiche di accertamento, che serviranno a capire le cause del principio di incendio. Secondo le prime ricostruzioni, infatti, pare che all'origine vi sia un mozzicone di sigaretta  che avrebbe fatto prendere fuoco a delle cartacce nelle grate davanti all'ingresso della banca. Il fumo ha quindi invaso i locali sotterranei, adibiti all'archivio.