A Torino

Aggredito a calci e pugni alla fermata del tram

I quattro responsabili sono stati individuati ed arrestati per rapina dagli agenti della Volante intervenuti.

Aggredito a calci e pugni alla fermata del tram
Torino, 18 Giugno 2020 ore 15:18

Aggredito a calci e pugni alla fermata del tram

Aggredito a calci e pugni

Nella tarda serata di martedì scorso, 16 giugno 2020, gli agenti della squadra Volante sono intervenuti  ad una delle fermate del tram in via Sacchi, dopo avere ricevuto la segnalazione di un’aggressione. Arrivati sul posto hanno trovato un uomo a terra, con ferite al volto. Lo stesso ha raccontato di essere stayo vittima di un’aggressione da parte di 4 persone, 3 uomini ed un donna, e  di essere stato colpito con calci e pugni  ed una bottiglia di vetro sull’occhio.

Uno degli aggressori avrebbe poi estratto anche un coltello lungo 18 centimetri per cercare di infierire nuovamente, ma poi limitandosi a strappargli via la giacca con il cellulare ed effetti personali.

Le ricerche

Gli agenti si sono messi subito  alla ricerca dei 4 individui. Tre sono stati individuati sotto i portici di via Sacchi mentre stavano armeggiando nei pressi di un bidone, all’interno del quale c’erano gli effetti personali sottratti alla vittima dell’aggressione. Il quarto uomo è stato individuato sempre  nella zona. Nella perquisizione gli uomini della Volante hanno trovato il coltello che era stamo mostrato. Tutti e 4 gli individui,  tutti stranieri, sono stati quindi arrestati per rapina.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità