Il fatto lunedì scorso

Aggredisce e scippa una donna: rintracciato e arrestato grazie al segnale gps del cellulare rubato

A Torino, grazie all'intervento degli uomini della Squadra Volante.

Aggredisce e  scippa una donna: rintracciato e arrestato  grazie al segnale gps del cellulare rubato
Torino, 30 Settembre 2020 ore 14:48

Aggredisce e scippa una donna: rintracciato e arrestato grazie al segnale gps del cellulare rubato.

Aggredisce e scippa

E’ stata aggredita e scippata da un uomo che, dopo averla scaraventata a terra con violenza,  l’ha colpita con calci e pugni al volto e sul corpo. Poi, dopo averle rubato il cellulare ed una collanina d’oro, è fuggito. E’ successo ad una donna  in via Borgaro a Torino. Gli agenti della squadra Volante, intervenuti sul posto, hanno trovato la donna riversa a terra, ferita.

I soccorsi

Dopo avere richiesto l’intervento dei sanitari,  gli agenti della Volante hanno cercato di individurare l’aggressore grazie a qualche indicazione ed al segnale del cellulare gps della ragazza ferita. Seguendone in tempo reale gli spostamenti, gli operatori intercettano in via Urbino un uomo  a bordo di una bicicletta che, alla vista della Volante, tenta inizialmente di allontanarsi. Una volta bloccato,  viene perquisito. Nella tasca del pantalone vengono trovati gli effetti personali della vittima, compreso il cellulare su cui appariva il messaggio di ricerca del dispositivo. In fase di accertamenti è emerso come poco prima di essere fermato, il ventitreenne avesse tentato di vendere la refurtiva ad un suo connazionale, senza successo. Lo straniero, con numerosi precedenti di Polizia, è stato arrestato per rapina.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità