L'annuncio

A Castiglione in arrivo una tensostruttura ed una postazione drive through per tamponi e test rapidi

E' stato lo stesso primo cittadino ad annunciare il progetto con un video messaggio ufficiale su Facebook

A Castiglione in arrivo  una tensostruttura ed una postazione drive through per tamponi e test rapidi
Settimo, 10 Novembre 2020 ore 20:05

A Castiglione in arrivo una tensostruttura ed una postazione drive through per tamponi e test rapidi

Contagi ancora in aumento

In un video messaggio pubblicato questo pomeriggio (martedì 10 novembre 2020)  sulla pagina Facebook istituzionale del Comune di Castiglione è stato lo stesso sindaco Loris Lovera ad annunciare che la quota dei positivi in paese  ha ormai superato quota 100. Un incremento che ha visto un picco proprio in questi ultimi due giorni. Questa mattina erano indicati 96 positivi, ieri 70.

“Occorre fare attenzione”

Lovera ha nuovamente lanciato  un appello a tutti i cittadini:

“Occorre continuare a  fare attenzione, utilizzare la mascherina, muoversi solo per lo stretto necessario, igienizzarsi spesso le mani e mantenere le distanze di sicurezza”.

Il progetto

Intanto è in arrivo in paese una tensostruttura ed una postazione drive trough per tamponi e test rapidi. Ha puntualizzato il sindaco:

“Il nostro Comune, in collaborazione con l’Asl, dopo diversi giorni di contatti, si sta attrezzando per allestire una tensostruttura ed una postazione drive through, d’accordo con i medici di famiglia, che nei prossimi giorni si spera si possa utilizzare per soddisfare le esigenze dei cittadini di Castiglione Torinese. Questo dipende essenzialmente dalla fornitura dei tamponi e dei test rapidi che verranno consegnati ai medici di medicina generale. La tensostruttura verrà allestita nei prossimi giorni, si presume che per la prossima settimana sia già pronta. Sarà nel parcheggio antistante il parco del chiostro a cura della Protezione Civile dell’associazione nazionale alpini di Castiglione e Torino. Questo dovrebbe andare a sollevare il carico di lavoro dei medici di medicina generale e dell’Asl”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità