Attualità
Celebrazioni

Settimo, al via il programma di iniziative per il 25 Aprile

Si parte oggi, mercoledì 20 aprile, con la presentazione di un libro allUnitre

Settimo, al via il programma di iniziative per il 25 Aprile
Attualità Settimo, 20 Aprile 2022 ore 09:08

Settimo, al via il programma di iniziative per il 25 Aprile.

25 Aprile

Si preannuncia una settimana ricca di iniziative quella che vedrà impegnata la città della Torre per le celebrazioni del 25 aprile e che segna il ritorno sulla scena del corteo cittadino.

Il primo evento

In occasione del settantasettesimo anniversario della Liberazione, la sezione Anpi del territorio, guidata dal presidente Silvio Bertotto, in collaborazione con il Comune di Settimo, ha organizzato un fitto calendario di iniziative che partirà oggi, mercoledì 20 aprile 2022, alle ore 15.30, presso la sede dell'Unitre, in via Buonarroti. «Mussolini ha fatto anche cose buone- Le idiozie che continuano a circolare sul fascismo» è il titolo del libro di Francesco Filippi che verrà presentato da Maria Sabatino e Franca Avataneo nei locali dell'Università della Terza Età. Un testo che rappresenta una risposta a tutti quei luoghi comuni che, dopo oltre settant'anni dalla caduta del fascismo, continuano a circolare in rete, travisando apertamente un passato dal risvolto drammatico.

Le altre iniziative

Il programma proseguirà domenica 24 aprile, alle ore 20.30, con la fiaccolata per le vie del territorio, accompagnata dal Corpo Musicale della Città, con partenza dalla piazza della Libertà e arrivo al monumento che commemora le vittime dell'8 agosto 1944, in via Ceresole. La giornata di lunedì 25 aprile, invece, si aprirà con la deposizione di due corone d'alloro: la prima, alle ore 8.45, presso il monumento in memoria di Luigi Bosio e la seconda, alle ore 9.15, alla Cripta dei caduti partigiani e di tutte le guerre, al cimitero cittadino. Le cerimonie proseguiranno alle ore 10.15 con il raduno previsto alla sede dell'Anpi per la partenza del corteo cittadino, a cui seguirà, in piazza della Libertà, la commemorazione ufficiale a cura dell'Anpi provinciale e delle autorità cittadine (in caso di maltempo, la cerimonia si terrà nella sala Consiliare del Palazzo civico). Al raduno, è prevista anche la partecipazione di rappresentanti del Consiglio Comunale dei Ragazzi, freschi di insediamento. Il programma delle manifestazioni si concluderà martedì 26 aprile con un doppio appuntamento, alle 17 e alle 21, presso il teatro Garybaldi, in cui andrà in scena la sesta edizione de «Il concerto per la Pace», tenuto dagli allievi dell'indirizzo musicale dell'istituto Antonio Gramsci. Un'occasione per riflettere sui drammi del presente, nel segno della pace e della libertà, che rappresentano l’essenza più genuina della festa della Liberazione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter