Attualità
Ambiente

I volontari di «Ognuno prenda un rifiuto» ancora in azione: ripulito anche un tratto della via Francigena

Sabato scorso, tra San Raffaele Cimena ed i Galleani

I volontari di «Ognuno prenda  un rifiuto» ancora in azione:  ripulito  anche un tratto della via Francigena
Attualità 05 Marzo 2022 ore 13:35

I volontari di «Ognuno prenda un rifiuto» ancora in azione: ripulito anche un tratto della via Francigena.

Via Francigena

Un’altra giornata importante dedicata alla pulizia dell’ambiente che ci circonda. E’ quella che si è svolta nel pomeriggio di sabato 26 febbraio, grazie ai volontari del gruppo «Ognuno prenda un rifiuto», che questa volta hanno concentrato la loro attenzione sulla pulizia di un tratto della via Francigena, dalla zona di Galleani verso San Raffaele.

Ognuno prenda un rifiuto

E anche questa volta molto numerosa è stata l’immondizia raccolta. Un’iniziativa concordata dal gruppo di volontari (che coinvolge in particolar modo cittadini di Gassino, Castiglione e San Raffaele Cimena) anche con le Amministrazioni del territorio. Nell’organizzazione dell’evento, infatti, è stato contattato anche il Comune di Chivasso (su cui si è svolta parte della raccolta di sabato), «la cui risposta - ha sottolineato Bruno Vannucci - è stata assolutamente positiva. Ci hanno anche chiesto se fossimo, per il futuro, disposti a collaborare in modo continuativo».

La collaborazione

A collaborare con il gruppo di «Ognuno prenda un rifiuto» anche l’associazione Custodi della via Francigena da Torino a Lamporo, guidata dal prsidente Piero Posa, che si occupa proprio della manutenzione, anche dal punto di vista della segnaletica, del tratto di via Francigena che insiste proprio sul nostro territorio. «Un grosso ringraziamento - puntualizzano proprio dall’associazione a Bruno Vannucci e a tutti i volontari, che hanno svolto un lavoro splendido, che permetterà ai pellegrini che passeranno, di transitare sul sentiero senza problemi. Sono stati spostati anche massi e raccolti tantissimi rifiuti».
Nella stessa giornata di sabato l’associazione Custodi della via Francigena ha anche provveduto a rinnovare parte della segnaletica nel tratto compreso tra Castelrosso e San Raffaele Cimena.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter