Attualità
Musica

Francesco Tallarico e il "Buon Natale" a sostegno dell'Aido

Il nuovo brano del cantautore settimese ed un progetto importante

Francesco Tallarico e il "Buon Natale" a sostegno dell'Aido
Attualità Settimo, 11 Dicembre 2022 ore 06:45

Francesco Tallarico e il "Buon Natale" a sostegno dell'Aido.

Francesco Tallarico

Una bella storia di Natale. E' quella creata da Francesco Tallarico, cantautore settimese, che dopo il successo ottenuto dai suoi ultimi singoli, ha voluto legare  la sua nuova canzone,  che si intitola proprio Buon Natale, al  sostegno all'Aido, l'associazione italiana per la donazione organi.

La storia

Per questa occasione Tallarico ha tirato  fuori dal cassetto una sua canzone inedita datata 1994, a cui tiene molto. I motivi di questo attaccamento sono da ricercarsi nelle cause per cui il brano è stato scritto. Tallarico a quell'epoca aveva 27 anni e soffriva di una grave patologia alla cornea dell'occhio sinistro che avrebbe potuto portarlo alla perdita della vista. L'unica soluzione sarebbe stata un trapianto corneale.
Il giorno fatidico arrivò, l'intervento per fortuna andò per il meglio e nei giorni successivi il personale ospedaliero gli comunicò che la famiglia della donatrice (una ventenne morta in seguito ad incidente stradale) avrebbe desiderato incontrarlo. Francesco acconsentì, parlarono a lungo, così tanto che alla fine quella ragazza gli sembrava di conoscerla. Mancava poco alle festività natalizie e lui sentì di voler mandare un pensiero alla sua benefattrice, così compose la canzone: "Buon Natale".

Dopo 28 anni e  lunghe conversazioni insieme al suo amico e produttore Riccardo Lasero, vorrebbe che quel brano potesse diventare una bandiera, un veicolo per sensibilizzare più persone possibili riguardo al delicato tema della donazione degli organi.
Per questo motivo, e per una forma di rispetto verso la famiglia della ragazza ispiratrice della canzone, Francesco e Riccardo hanno deciso di devolvere l'intero ricavato dalla vendita del singolo digitale ad AIDO - Associazione Italiana Donazione Organi.

La canzone

Testo e musica sono di Francesco Tallarico, mentre l'arrangiamento è curato da Riccardo Lasero e Giovanni Sapia (bassista, nonché medico chirurgo al Pronto Soccorso dell'ospedale di Rivoli, in provincia di Torino). La voce di Francesco è stavolta coadiuvata da quelle della giovanissima figlia Elisa Tallarico, di Riccardo Lasero e dei bambini del Piccolo Coro San Sperate (di San Sperate, prov. Sud Sardegna) diretto da Sara e Giovanna Caria; un'eccellente realtà facente parte della Galassia dell'Antoniano di Bologna.

A tutti coloro che acquisteranno la canzone comunicandolo a Francesco o alla produzione, sarà inviato in PDF uno scritto dell'autore in cui racconta la vicenda personale che lo ha portato a comporre il brano.

Seguici sui nostri canali