Attualità
Il progetto

CamminAutismo a Santiago, l'avventura è entrata nel vivo

I ragazzi hanno ormai superato il traguardo di metà percorso.

Attualità 08 Settembre 2022 ore 14:51

CamminAutismo a Santiago, l'avventura è entrata nel vivo.

CamminAutismo a Santiago

Dopo la partenza da San Mauro,  nella tarda serata di domenica 4 settembre 2022, i ragazzi e tutta la Comitiva del progetto CamminAutismo a Santiago, sono proprio oggi, giovedì 8 settembre,  arrivati a superare la metà del percorso che,  nel fin settimana, li porterà a raggiungere la loro meta, Santiago de Compostela, appunto, facendo gli ultimi 120 km dell'itinerario, da Sarria.

L'avventura

Un'esperienza che, come si può vedere  dalle foto e dai video che giornalmente vengono pubblicati sui social, Facebook e Instagram, sta dando delle grandi motivazioni a tutto il gruppo.

Il progetto abilitativo, proposto dall'associazione Mulino Sambuy onlus,  ha lo scopo di portare il focus sulle abilità dei ragazzi lungo un itinerario come quello di Santiago, che prevede un impegno costante su più giorni. Può contare sul sostegno dell’associazione Insieme per Vincere - Amici di Cinzia onlus, la collaborazione di Uisp e Riciclistica Settimese, e sui patrocini di Regione Piemonte, Città Metropolitana di Torino, Comuni di Torino, Settimo, San Mauro e Castiglione, Asl Città di Torino, Asl To 4, Ordine Tsrm - Ps - Trp.

Lungo tutto il percorso, in sicurezza, il gruppo di CamminAutismo può inoltre contare anche sulla scorta dell Gurdia Civil.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter