Il servizio

Banda larga, finalmente passi avanti importanti

A Castiglione, l'opera adndrà ad integrare la connttività wireless.

Banda larga, finalmente passi avanti importanti
Attualità 07 Agosto 2021 ore 13:36

Banda larga, finalmente passi avanti importanti.

Banda larga

Lo sviluppo delle infrastrutture e dei servizi di comunicazione digitale è stato cruciale nel contesto della pandemia, e lo sarà se possibile ancora di più in quello della ripresa che si sta avviando.

Il progetto

L’Amministrazione si è impegnata per implementare sul nostro territorio l’infrastruttura di rete a larga banda e l’offerta di connettività. "Ci trovavamo - puntualizzano dal Comune - purtroppo in condizioni assai mediocri, con difficoltà e carenze evidenziate dalle aumentate esigenze di servizi per cittadini, famiglie e imprese. Abbiamo operato, sia riprendendo i progetti già impostati per sollecitarne l’accelerazione, sia cercando di sviluppare nuove opportunità e soluzioni, aprendoci al confronto proattivo con tutti i soggetti. In particolare, da più di due anni il lavoriamo alla messa in atto del progetto Open Fiber di infrastrutturazione in fibra ottica a Castiglione, un’opera in stato di pluriennale ritardo: due anni di contatti, riunioni, sopralluoghi, incontri tecnici, sollecitazioni e anche litigate con i responsabili dei lavori, di confronti costanti e frequenti con tutti quelli che lavorano alla realizzazione del progetto. Ora, finalmente siamo giunti alla fase operativa: la notifica preliminare di inizio lavori è stata spedita agli enti competenti a metà luglio, con una previsione di completamento in circa otto mesi".

Il servizio

"Quest’opera andrà ad integrare le altre soluzioni nel frattempo messe in campo: l’ampliamento di copertura a banda larga della rete TIM; la connettività wireless per cui è stato concluso in questi giorni un accordo con la società Micso, sia per la fornitura di servizi a Comune e scuole, sia per la cittadinanza: a breve anche questo accesso sarà disponibile, con sconti concordati del 41% sugli abbonamenti residenziali. La connettività a banda larga, insieme con le attività di rinnovamento e digitalizzazione delle strutture comunali, consentirà di colmare finalmente il “divario digitale” del nostro territorio, e per questo ci continueremo ad impegnare per tutto quanto possibile".