Attualità
Il servizio

Arriva a San Raffaele l’eco-compattatore per le bottiglie di plastica: previsti incentivi

Sarà posizionato il prossimo 4 ottobre 2022

Arriva  a San Raffaele l’eco-compattatore per le bottiglie  di plastica: previsti incentivi
Attualità 30 Settembre 2022 ore 11:24

Arriva a San Raffaele l’eco-compattatore per le bottiglie di plastica: previsti incentivi.

Eco-compattatore

"Aiuta l’ambiente e vieni premiato". E’ questo il motto che è alla base della nuova campagna lanciata dal Comune di San Raffaele, dove il prossimo 4 ottobre sarà inaugurato l’eco-compattatore per potenziare il riciclo delle bottiglie di plastica vuote.

Il servizio

Un’iniziativa importante a cui da tempo l’Amministrazione sta lavorando. «L’eco-compattatore - sottolinea il capogruppo della maggioranza Enzo Demasi - sarà posto proprio nei pressi della casetta dell’acqua della Smat, in modo da permettere alle persone di avere un servizio completo a disposizione in un unico luogo».
Con l’attivazione dell’eco-compattatore le persone che usufruiranno del servizio potranno avere degli importanti sconti. Ogni 300 bottiglie di plastica vuote che saranno conferite i cittadini avranno diritto a 5 euro di sconto spendibili, per il momento, a fronte di una spesa minima di 25 euro, presso il supermercato Borello di via Torino a San Raffaele.

Come funziona

Per ottenere i punti il meccanismo da utilizzare è semplice. Bisogna prima di tutto scaricare sul proprio cellulare la App Coripet, disponibile gratuitamente per I-phone ed Android. . Poi bisognerà inserire le bottiglie vuote in plastica Pet nell’eco-compattatore, dopo essersi fatti riconoscere dalla macchina. Le bottiglie dovranno essere vuote, non schiacciate ed avere l’etichetta intatta e assolutamente leggibile. Potranno essere conferite solamente le bottiglie Pet che contenevano liquidi alimentari.
Le bottiglie conferite all’interno dell’eco-compattatore saranno poi portate senza ulteriori passaggi presso un centro di riciclo. Li verranno tolte le etichette, i tappi e poi saranno lavate e sminuzzate in piccoli pezzetti.
Il Pet riciclato sarà dunque utilizzato per poter produrre delle nuove bottiglie di plastica, proseguendo in questo modo l’importante il ciclo. Un bel messaggio sulla tutela dell’ambiente per la popolazione.

Seguici sui nostri canali