Attualità
Territorio

Ad Andezeno un incontro per presentare il Cammino di don Bosco

Un'opportunità importante che coinvolge anche i Comuni della nostra zona collinare

Ad Andezeno un incontro per presentare il Cammino di don Bosco
Attualità 25 Febbraio 2022 ore 09:26

Ad Andezeno un incontro per presentare il Cammino di don Bosco.

Cammino di Don Bosco

Il rilancio del territorio attraverso i Cammini. Anche in collina.
Il Cammino lento da qualche tempo sta prendendo sempre più piede, offrendo, a chi decide di praticarlo, opportunità davvero importante di conoscere meglio anche piccole realtà. Anche la nostra area collinare rientra in tale ambito. Da Sciolze, Cinzano, Baldissero e Bardassano, infatti, passa il Cammino di don Bosco.

L'appuntamento

Proprio alla presentazione di questo Cammino è dedicato l’incontro che si svolgerà sabato prossimo, 26 febbraio, ad Andezeno, organizzato da «Strade di Colori e Sapori, Nordic Walking di Andrate e Cottà Metropolitana di Torino.
A questo appuntamento sono stati incitati tutte le Amministrazioni comunali che sono interessate al passaggio del Cammino, dunque anche Gassino (per Bardassano), Sciolze, Cinzano, Baldissero e San Mauro, che ha recentemente aderito al progetto del Cammino di Don Bosco, vista la prossimità con Superga.
Il titolo dell’incontro è «Il Cammino di don Bosco: una risorsa per il territorio». Ad ospitare l’evento, Villa Simeom, in corso Vittorio Emanuele 16, ad Andezeno, appunto.

Il programma

Il programma della giornata prenderà il via alle 10, con un primo intervento su Strade dei Colori e dei Sapori e Cammino di don Bosco, un binomio vincente. Prenderà la parola Elena Di Bella, Dirigente di Sviluppo Montano e Rurale della Città Metropolitana di Torino. Alle 10.15, invece, interverrà Elena Comollo, Assessora agricoltura, attività produttive, commercio, mercati e fiere, sviluppo e promozione del territorio, turismo del Comune di Chieri, che si soffermerà sul tema: «Il Cammino di don Bosco, una risorsa per il territorio delle strade di Colori e Sapori. A seguire, invece, è stata prevista la presentazione delle cartine degli anelli del Cammino di don Bosco, una proposta per il territorio, a cura di Claudio Baldi, dell’Asd Nordic Walking Andrate, che a partire dal 2011 ha ideato e realizzato il Cammino.
Alle 10.45 sono previsti poi interventi da parte del pubblico, prima delle conclusioni, alle 11.15, a cura di Sonia Cambursano, consigliera delegata della Città Metropolitana di Torino, con la delega allo allo Sviluppo Economico e Turismo. Per partecipare alle iniziative del mattino è richiesto il Green Pass rafforzato.
«Seguiamo certamente con grande attenzione - puntualizza Gabriella Mossetto, sindaca di Sciolze - il progetto relativo al Cammino di don Bosco perché crediamo veramente che possa rappresentare una bella opportunità per il nostro territorio».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter