Attualità
Avviso

A Chivasso si rimuove una bomba: modifiche al traffico stradale, ferroviario e aereo

Quella di domenica 24 luglio si preannuncia una domenica fuori dal comune per il territorio

A Chivasso si rimuove una bomba: modifiche al traffico stradale, ferroviario e aereo
Attualità Pubblicazione:

E' previsto per domenica 23 luglio, su ordinanza della Prefettura di Torino, la rimozione di un ordigno bellico risalente alla II Guerra Mondiale ritrovato nel Comune di Chivasso.

Il ritrovamento

E’ giovedì 6 luglio quando un operaio impegnato per conto dell’Aipo nella realizzazione dell’argine lungo la sponda sinistra del torrente Orco si accorge di aver toccato, con il suo escavatore, un grosso oggetto metallico. Si tratta di una bomba aerea da 1000 libbre modello AN-M 65 GP HE, di fabbricazione americana.

Da quel momento via Curie è presidiata dai Carabinieri della Compagnia di Chivasso e dagli agenti della polizia locale, con continui sopralluoghi degli artificieri del 32° Reggimento Guastatori Fossano, in seno alla Brigata Taurinense, con l’appoggio della Croce Rossa di Chivasso e del Corpo Militare della Cri.

La rimozione

In seguito poi alla riunione in Prefettura svoltasi il 13 luglio è stata fissata la data del recupero dell’ordigno che sarà poi fatto brillare in un’area militare: il tutto accadrà domenica 23 luglio 2023. Alle 4 inizierà l'evacuazione, che coinvolgerà almeno cento persone (tra cui due disabili) residenti in un raggio di 700 metri, mentre gli artificieri inizieranno a lavorare alle 5.45.

Il traffico stradale

Nella giornata di domenica 24 luglio per almeno tre ore saranno chiuse la strada per Brandizzo, l’autostrada Torino Milano, la linea ferroviaria storica, quella dell’alta velocità e l’intero spazio aereo sopra la città. Sarà anche disattivata la linea elettrica.

Traffico ferroviario

Come raccontano i colleghi di Prima Chivasso circoleranno regolarmente i treni regionali Chivasso-Ivrea-Aosta e quelli della linea SFM 1 Chieri-Settimo-Rivarolo. Durante le attività di disinnesco sarà invece interrotta la circolazione nella tratta tra Chivasso e Settimo Torinese e cancellati i seguenti collegamenti:

  • Regionali Torino-Milano tra Torino e Chivasso
  • SFM 2 Pinerolo-Chivasso tra Torino Stura e Chivasso
  • lunga percorrenza da e per Milano tra Torino e Milano

I Regionali 2752 Torino-Aosta delle ore 7.52 e il 2757 Aosta-Torino delle ore 5.37, in accordo con la Regione Valle d’Aosta, verranno sostituiti da bus tra Torino Porta Susa e Ivrea.

L’orario indicato per il termine delle attività è legato all’effettivo completamento dell’intervento degli artificieri.

Informazioni di dettaglio sui provvedimenti di circolazione ferroviaria e sui treni interessati sono consultabili sul sito web di Trenitalia.

Modifiche traffico aereo

Torino Airport informa che la chiusura dello spazio aereo dalle 5:45 fino alle 8:45 di domenica 23 luglio 2023 sopra l’area in cui avverranno le operazioni di disinnesco dell’ordigno bellico rinvenuto in Frazione Pratoregio a Chivasso comporterà la sospensione delle operazioni di avvicinamento e atterraggio degli aeromobili presso l’Aeroporto di Torino.

Lo scalo rimane aperto. La chiusura dello spazio aereo non implica l’interruzione dei servizi aeroportuali. Potranno verificarsi ritardi o cancellazioni dei voli in arrivo e in partenza nella fascia oraria indicata.

Torino Airport ha provveduto a comunicare le limitazioni alle compagnie aeree, che a loro volta daranno comunicazione ai passeggeri interessati in merito allo stato dei voli. Si ricorda che la scelta operativa di cancellare o riprogrammare i voli nella fascia oraria in cui si svolgeranno le operazioni per il disinnesco della bomba resta in capo alle singole compagnie aeree.

Per informazioni dettagliate sui propri voli, i passeggeri possono quindi rivolgersi alla compagnia aerea o agenzia di viaggio, oppure contattare il servizio Informazioni Voli di Torino Airport al numero 011 5676361-2

Seguici sui nostri canali