Il punto

Coronavirus, prosegue il reclutamento del personale sanitario: già 1467 le risorse umane aggiunte in Regione

L'assessore Icardi: "Una battaglia senza soste".

Coronavirus, prosegue il reclutamento del personale sanitario: già 1467 le risorse umane aggiunte in Regione
Torino, 27 Marzo 2020 ore 19:16

Coronavirus, prosegue il reclutamento del personale sanitario: già 1467 le risorse umane aggiunte in Regione.

Coronavirus

Sono già 1467 le risorse umane  nell’ambito del servizio sanitario reclutate dalle Asl Piemontesi per continuare la battaglia contro il Coronavirus.  Tra queste, 269 medici, 692 infermieri e 461 operatori socio-sanitari. Le nuove risorse risultano così distribuite: 202 Asl To3, 159 Città di Torino, 113 Ospedale Novara, 333 Città della Salute di Torino, 108 Asl Vc, 91 Asl Cn1, 77 Ospedale San Luigi Orbassano, 41 Asl Al, 46 Ospedale Santa Croce Carle Cuneo, 49 Ospedale Mauriziano Torino, 52 Asl To4, 44 Ospedale di Alessandria, 51 Asl Bi, 46 Asl To5, 22 Asl At, 10 Asl Cn2, 13 Asl No e 10 Asl Vco.

“Una battaglia senza soste”

«La battaglia che si combatte ogni giorno contro il coronavirus – osserva l’assessore regionale alla Sanità del Piemonte, Luigi  Icardi – non conosce sosta. Siamo soddisfatti della risposta dei medici, degli infermieri e degli operatori socio-sanitari, il sistema sta facendo ricorso a tutte le risorse disponibili per affrontare al meglio l’emergenza».

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Settimo: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità