Immagini shock

Il video della guardia giurata presa in ostaggio da un folle in Duomo a Milano

Quindici minuti di filmato ad altissima tensione: al minuto 11 l'emozionante scatto con cui un poliziotto coraggioso è riuscito a bloccare il pazzo.

13 Agosto 2020 ore 11:38

È riuscito a entrare nel Duomo di Milano armato di coltello cogliendo di sorpresa a spintoni la sicurezza, mentre scappava da due poliziotti che sulla piazza gli avevano semplicemente chiesto i documenti. Poi ha preso in ostaggio un’altra guardia giurata al lavoro all’interno della cattedrale, puntandole la lama alla gola. Alla fine è stato immobilizzato, il folle entrato in azione ieri, mercoledì 12 agosto 2020, nel capoluogo meneghino: si tratta di un 30enne egiziano, con permesso di soggiorno e un precedente per rapina impropria all’aeroporto di Malpensa, anche se non è chiaro il motivo della sua surreale reazione a una banale richiesta di identificazione.

GUARDA IL VIDEO INTEGRALE:

L’intervento della polizia

Da GiornaledeiNavigli.it

Immediato l’intervento dei poliziotti della Questura e di mediatori, che sono fortunatamente riusciti a bloccare il giovane prima che potesse accadere qualcosa di tragico. Attorno alle 13, l’immigrato ha tentato di sfuggire  a un controllo della Polizia, introducendosi di corsa nel Duomo, buttando per terra una guardia all’entrata. Poi ha raggiunto un secondo vigilante che ha provato a fermarlo, ma è stato a sua volta costretto a inginocchiarsi, col coltello alla gola.

Il fermo

Dopo quasi dieci minuti di trattative, i poliziotti hanno approfittato di un attimo di distrazione per bloccarlo. Saranno gli agenti della Questura a fare luce su ogni dettaglio della vicenda, a partire dal motivo che l’ha spinto a seminare il panico in centro. La Digos l’ha interrogato e raccolto testimonianze. Per fortuna, le guardie giurate non hanno riportato gravi lesioni.

GUARDA ANCHE IL VIDEOSERVIZIO:


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità